You are here: Home Impresa Notizie ULMA Packaging inaugura, a Goribar (Oñati), un nuovo stabilimento dedicato all’attività di termosaldatura

ULMA Packaging inaugura, a Goribar (Oñati), un nuovo stabilimento dedicato all’attività di termosaldatura

02/02/2018 11:01

Con un investimento di cinque milioni di euro, questo stabilimento ha dato risposta alle necessità produttive dell’attività di termosaldatura, quadruplicando, negli ultimi quattro anni, le proprie vendite.

ULMA Packaging inaugura, a Goribar (Oñati), un nuovo stabilimento dedicato all’attività di termosaldatura

Il nuovo stabilimento di ULMA Packaging a Goribar (Oñati)

La cooperativa Basca (Gipuzkoana) ULMA Packaging, facente parte del gruppo ULMA, ha trasferito l’attività  di fabbricazione delle macchine termosaldatrici in uno stabilimento recentemente inaugurato nel quartiere di Goribar, ad Oñati (Gipuzkoa). Lo stabilimento, è dotato di un’area di 5.000 m2 suddivisi su due piani –dei quali 4.000 m2 sono destinati all’area produttiva e il resto ad uffici; il tutto ampliabile, in futuro, con altri 4000 m2 confinanti. 

Questo nuovo stabilimento produttivo, che ha richiesto un investimento di cinque milioni di euro, risponde alla necessità di crescita dell’attività di termosaldatura, che ha quadruplicato le vendite negli ultimi quattro anni. Questa attività e la sua rapida crescita hanno portato ad un forte incremento dell’impiego di personale nell’attività. Negli ultimi esercizi sono stati triplicati i posti di lavoro direttamente collegati con l’attività di termosaldatura, passando da 30 a più di 100 persone, suddivise tra offerte, officina tecnica per la progettazione delle macchine, divisione acquisti, ricevimento materiali, montaggio macchine, spedizioni e servizi. Inoltre questo incremento ha inoltre permesso di creare, indirettamente, nuovi posti di lavoro in imprese fornitrici locali. 

Lo stabilimento di ULMA Packaging situato a Garibai (Oñati), che ha accolto fino ad ora le attività di flowpack, termoformato e termosaldato, era diventato troppo piccolo a causa della crescita verificatasi, durante gli ultimi anni, nelle tre linee. L’impegno a promuovere l’attività di termosaldatura, fornendo risorse dedicate allo sviluppo di una nuova gamma di prodotti, ha ottenuto un eccellente seguito sul mercato, con un forte aumento a livello di vendite che ha generato la necessità di nuovi spazi produttivi.

Il nuovo stabilimento offre una capacità produttiva di circa 400 macchine l’anno, con la possibilità di poterne ampliare la costruzione in un futuro, grazie ad un edificio annesso, già acquistato, che consentirebbe di duplicare la capacità attuale. Nell’ara produttiva sono state installate linee di montaggio per la produzione delle macchine termosaldatrici. E’ stata inclusa inoltre una piccola officina ausiliare di carpenteria e manutenzione. Tutto questo applicando le tecnologie più innovative in ambito di criteri di sostenibilità e consumo d’energia, ottenendo uno stabilimento ad alta efficienza energetica. La costruzione e il trasferimento sono stati realizzati nel tempo record di meno di un anno.

Questo nuovo stabilimento ha offerto la soluzione all’incremento dell’attività di termosaldatura prevedendo la possibilità di futuri ampliamenti in caso di necessità. Inoltre, agevola la possibilità di aumentare l’area dedicata alle attività di flowpack e termoformato nello stabilimento di Garibai, offrendo una soluzione globale alla problematica di spazi e costituendo, in definitiva, un miglioramento competitivo per l’intera attività di ULMA Packaging.