You are here: Home Macchine confezionatrici Flow Pack (HFFS) ATLANTA

ATLANTA

Macchina confezionatrice Flow Pack orizzontale (HFFS) a tre saldature, che realizza una confezione tipo a cuscino con un livello alto di prestazioni .

ATLANTA

ULMA nell’intento di utilizzare ogni ultimo sviluppo tecnologico all’interno delle proprie macchine confezionatrici, ha incluso un controllo elettronico degli assi in tutte le nuove versioni della famiglia ATLANTA. La nuova versione del modello ATLANTA è una macchina confezionatrice orizzontale con una comprovata affidabilità, avallata dalla sua ampia presenza sul mercato, nella quale vengono compresi tutti i vantaggi delle macchine elettroniche.

La macchina unisce alla robustezza, la semplicità di utilizzo e l'affidabilità, caratteristiche delle macchine ULMA, una grande versatilità nei cambi formato e un disegno ergonomico che facilita la pulizia e l'igiene della macchina, oltre alla possibilità di incorporare una grande varietà di alimentatori automatici e semi-automatici.

Questi aspetti fanno dell'ATLANTA il modello di confezionatrice capace di soddisfare le necessità dei clienti con produzioni medio-alte o in installazioni nelle quali sia necessario l'incorporazione di una confezionatrice nella linea automatica di confezionamento.

 CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Costruzione con struttura verticale per la massima igiene e pulizia della macchina.
  • Facilità di accesso agli elementi meccanici ed elettronici per la sua manutenzione.
  • Versione di lavoro da sinistra a destra.
  • Pinze rotative di saldatura trasversale con limitatore di sforzi elettronico.
  • Tre paia di rotelle di saldatura e svolgimento longitudinale del film.
  • Portabobina autocentrante con freno a manovella.
  • Carro d'alimentazione di 2 metri di lunghezza.
  • Stampo con formatore estensibile.
  • Regolazione dei parametri (lunghezza del formato, posizione della pala,...) dallo schermo LCD.
  • Schermo di cristalli liquidi (LCD) con tastiera numerica per la regolazione dei parametri della macchina, diagnosi e informazione dello stato della stessa.
  • Memorizzazione dei parametri fino a 25 prodotti.

OPZIONALI PRINCIPALI

  • Differenti tipologie e lunghezze di carri d'alimentazione.
  • Differenti sistemi d'alimentazione automatica.
  • Funzione "No Prodotto - No Busta".
  • Funzione di "Sicurezza del Prodotto Mal Posizionato - Busta Doppia".
  • Fotocellula per centratura film stampato.
  • Doppio portabobina autocentrante.
  • Cambio bobina automatico.
  • Macchina versione sinistra.
  • Versione inossidabile per ambienti umidi.
  • Versione SP per poliolefina retraibile.
  • Versione DC con pinza tipo "D Cam" per film laminati.

FACILITA' D'USO - CAMBI RAPIDI E SENZA ERRORI - MAGGIOR FLESSIBILITA' - MAGGIOR PRODUZIONE - MINOR MANUTENZIONE- AUTODIAGNOSI