You are here: Home Macchine confezionatrici Flow Pack (HFFS) FV 35

FV 35

Macchina confezionatrice Flow Pack orizzontale (HFFS) tipo FOW-VAC che partendo da un'unica bobina di film barriera e retraibile, crea una confezione sottovuoto. Per carni affumicate e lavorate, così come per il formaggio. Si tratta inoltre di una macchina idonea per confezionare carne fresca di maiale e di agnello.

FV 35

Il sistema FLOW-VAC è stato sviluppato da ULMA Packaging per creare una busta sottovuoto retraibile avvolgendo il prodotto da confezionare.

Il nuovo sistema FV 35 offre, mediante una semplice soluzione, la possibilità di automatizzare il processo di confezionamento sottovuoto, con un livello di inversione molto competitivo.

La macchina ULMA FV 35 è una macchina a bobina inferiore, che utilizza film barriera retraibile CRYOVAC e lo colloca nella parte inferiore del prodotto da confezionare. Il film barriera CRYOVAC viene svolto mentre il prodotto avanza nel sistema di saldatura longitudinale, evitando, in questo modo, la contaminazione della zona di saldatura trasversale, in quanto non si verifica il contatto con il prodotto nella zona di saldatura.

La busta sottovuoto viene creata intorno al prodotto mentre si forma una saldatura completamente ermetica lungo la busta (saldatura longitudinale). L'eccesso di materiale della saldatura longitudinale viene eliminato dalla confezione e raccolto mediante un sistema di raccolta degli scarti ed in questo modo viene fornito alla confezione un aspetto estetico eccellente grazie ad una saldatura estensibile longitudinale.

Il sistema FLOW-VAC rileva l'inizio di ciascun prodotto e lo introduce automaticamente sopra al film. La saldatura trasversale è una saldatura completamente ermetica di alta qualità.

Progettata per il settore alimentare e fabbricata completamente in acciaio inossidabile, il sistema FV 35 e' la soluzione perfetta per l'automazione dei processi di confezionamento sottovuoto, mantenendo una più alta flessibilità.

VANTAGGI PRINCIPALI

  • Alta flessibilità.
  • Automazione del processo.
  • Elevata produttività.
  • Minor consumo di film.
  • Riduzione manod'opera.
  • Riduzione contaminazione delle saldature.
  • Riduzione fughe di vuoto.
  • Riduzione stock buste.